Olio di oliva, prezioso alleato per la bellezza

Come un prodotto di qualità può aiutarci a prenderci cura di noi stessi

Questo importante ingrediente, oltre che in cucina, può essere impiegato infatti in tantissimi altri modi: ad esempio per idratare e proteggere la pelle.

Già gli antichi greci conoscevano gli svariati usi dell’olio di oliva per la salute e la cura del corpo.

Dopo il bagno possiamo spalmare una piccola quantità di olio di oliva sulla pelle, meglio se ancora umida per permettere all’olio di penetrare meglio.

Inoltre, poche gocce di olio sul viso bastano a rimuovere le tracce di trucco e le impurità dello smog che si depositano sull’epidermide.

Mescolando sale, yogurt e olio di oliva otteniamo uno scrub eccellente da usare sia per il viso che per il corpo: le proprietà nutritive naturalmente contenute nell’olio rendono la pelle liscia e setosa, combattendo anche gli inestetismi e ritardando i segni dell’età.

L’olio di oliva è inoltre un antinfiammatorio naturale; di conseguenza è particolarmente adatto ai bambini e a tutti coloro che hanno la pelle sensibile.

Durante la stagione invernale, quando l’organismo è più esposto al freddo, l’olio protegge e nutre le parti più a rischio come viso e mani.
Secchezza, screpolature e arrossamenti possono causare fastidi; le infiammazioni possono diventare croniche se non vengono curate in tempo.

Quando si abbassano le temperature il nostro organismo invia meno sangue alle estremità per permettere un maggiore influsso agli organi interni.
La pelle riceve quindi meno nutrimento e di conseguenza appare più arida ed è anche più esposta agli influssi degli agenti esterni.
E’ bene dunque proteggere le mani e il viso con grassi naturali, meglio se di qualità certificata come l’olio extravergine di oliva Poldo.

Un olio pregiato può essere spalmato anche sulle labbra, una zona particolarmente delicata che può essere soggetta alla formazione di fastidiosi herpes.
Questo vero e proprio trattamento di bellezza può essere ripetuto tutte le sere prima di andare a letto.

Infine, possiamo dedicare questo trattamento anche ai capelli. Quando sono opachi o spenti i capelli possono essere rivitalizzati con un impacco all’olio di oliva.
E’ indispensabile tuttavia utilizzare un olio extravergine di qualità poiché solamente questi prodotti hanno un alto contenuto di polifenoli.

Per godere di tutti i benefici dell’olio di oliva è consigliabile acquistarlo da produttori locali che garantiscono ad un prezzo più vantaggioso una maggiore qualità.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.